DoesituseCloudflare


COME SAPERE QUALI SITI SONO STATI COLPITI DA CLOUDBLEED

Nei giorni scorsi è stata divulgata la notizia di una vulnerabilità critica sui server di Cloudflare, il popolare servizio di reverse proxy e Content Delivery Network utilizzato da migliaia di siti web in tutto il mondo.
Tale vulnerabilità ha permesso la diffusione di dati personali di svariati utenti attraverso la cache di Google. Le figure interessate hanno provveduto a sanare il problema, tuttavia resta critico il pericolo, per chi ha inserito le proprie credenziali su siti vulnerabili, della diffusione dei propri dati personali in rete.
Può essere molto utile dunque, conoscere quali siti ospitati da Cloudflare siano stati oggetto di questa vulnerabilità, attraverso questa semplice risorsa online.
Inserendo il nome del sito nell’apposito form, sapremo subito se il sito in questione utilizza i servizi di Cloudflare e di conseguenza attivarci per un opportuno cambio di password nei servizi web da noi utilizzati.

COME SAPERE QUALI SITI SONO STATI COLPITI DA CLOUDBLEED

Accedi alla risorsa: www.doesitusecloudflare.com/

E’ inoltre disponibile un elenco di tutti i siti che utilizzano i servizi di Cloudflare https://github.com/pirate/sites-using-cloudflare/blob/master/README.md

COME SAPERE QUALI SITI SONO STATI COLPITI DA CLOUDBLEED

.

Articoli correlati:
_____________________________________________________

 

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: