Inkhunter

15 giugno 2019

COME PROVARE I TATUAGGI CON LO SMARTPHONE

Inkhunter è una divertente app per android che vi permetterà di provare sulla vostra pelle dei tatuaggi virtuali in modo di agevolare la scelta del soggetto, della dimensione e della parte del corpo dove effettuarli.
Una volta installata l’app, sarà possibile scegliere il soggetto da una vasta galleria di immagini, oppure caricandone una di propria nonché provare delle scritte utilizzando diversi tipi di carattere.
Fatto questo sarà possibile, attraverso la fotocamera del vostro smartphone, inquadrare la parte del vostro corpo dove andare ad applicare il tatuaggio virtuale osservandolo da diverse angolazioni.
Infine sarà possibile scaricare il vostro progetto per essere facilmente condiviso attraverso social o email.
Con Inkhunter sarà dunque possibile provare l’effetto di diversi tatuaggi sul proprio corpo in modo da farsi un’idea precisa dei risultati prima ancora di rivolgersi ad un tatuatore.

COME PROVARE I TATUAGGI CON LO SMARTPHONE

Scarica l’app: https://play.google.com/store/apps/details?id=tattoo.inkhunter

Oppure utilizza l’immagine qr sotto riportata.

COME PROVARE I TATUAGGI CON LO SMARTPHONE

COME PROVARE I TATUAGGI CON LO SMARTPHONE
.
Leggi il seguito di questo post »

Multi Face Blender

7 giugno 2019

COME REALIZZARE MORPHING DI FACCE E PERSONAGGI

Multi Face Blender è una divertente app per android che vi permetterà di realizzare facilmente morphing di facce e personaggi.
Sarà possibile caricare le vostre foto e fonderle con quelle di personaggi famosi per realizzare simpatici effetti che potranno essere salvati o condivisi nei vari social.
Inoltre sarà possibile intervenire con effetti oppure cambiando luminostità, tonalità e saturazione delle immagini nonché intervenire manualmente su posizione e altri particolari per ottenere risultati più soddisfacenti.
Con Multi Face Blender sarà dunque possibile realizzare i vostri morphing in modo facile e divertente!

COME REALIZZARE MORPHING DI FACCE E PERSONAGGI

Scarica l’app: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.hamsoft.face.blender

Oppure utilizza l’immagine qr sotto riportata.

COME REALIZZARE MORPHING DI FACCE E PERSONAGGI

 

COME REALIZZARE MORPHING DI FACCE E PERSONAGGI
.
Leggi il seguito di questo post »

Guitaa

1 giugno 2019

COME TROVARE GLI ACCORDI MUSICALI ONLINE

Guitaa è un’interessantissima risorsa online che vi permetterà di trovare e imparare gli accordi per suonare le vostre canzoni preferite.
L’utilizzo della risorsa è molto semplice; basterà inserire il titolo della canzone di cui desiderate conoscere gli accordi, perché venga subito caricata da Youtube.
Di conseguenza mentre verrà avviata la traccia audio, scorreranno sullo schermo gli accordi necessari alla sua esecuzione.
Oltre che per la chitarra, Guitaa si rivela un ottimo strumento anche per eseguire le vostre canzoni preferite con altri strumenti come il pianoforte o l’ukulele.
Attraverso Guitaa sarà dunque possibile trovare gli accordi di milioni di brani e di conseguenza visualizzarli ed eseguirli direttamente dallo schermo del vostro computer o altro dispositivo mobile.

COME TROVARE GLI ACCORDI MUSICALI ONLINE

Accedi alla risorsa: https://www.guitaa.com/

Vedi un esempio di utilizzo: https://www.guitaa.com/chords/rihanna-umbrella-orange-version-ft-jay-z

COME TROVARE GLI ACCORDI MUSICALI ONLINE

.

Leggi il seguito di questo post »


Hobbit

13 aprile 2019

COME RECUPERARE LE CANZONI PERDUTE DI MYSPACE

Recentemente MySpace ha annunciato la perdita di oltre 12 anni di contenuti caricati dai suoi utenti a causa di una mal riuscita “migrazione dei server”.
Milioni di brani musicali, alcuni molto rari in quanto veri e propri bootleg caricati dagli stessi artisti, è andata dunque perduta per sempre… o quasi!
Infatti grazie a questa utilissima risorsa è possibile tentarne il recupero.
Attraverso Hobbit, un interfaccia online basata realizzata basandosi sul vasto database di Intenet Archive sarà possibile avviare una ricerca per recuperare i brani perduti di MySpace.
Nella ricerca sarà possibile indicare l’artista o il titolo del brano e, qualora la ricerca dia esito positivo, procedere con il download dei brani.

COME RECUPERARE LE CANZONI PERDUTE DI MYSPACE

Accedi alla risorsa: https://ia801405.us.archive.org/2/items/myspace_dragon_hoard_searcher/viewer.html

COME RECUPERARE LE CANZONI PERDUTE DI MYSPACE
.
Leggi il seguito di questo post »

Guida alle liste IPTV

11 aprile 2019

DOVE TROVARE LE LISTE IPTV PER VEDERE LA TV SU ANDROID

IPTV è un protocollo di trasmissione dati che permette la visione di canali televisivi attraverso internet.
Utilizzando programmi specifici come l’app IPTV per android o i player VLC o Kodi disponibili per diverse piattaforme, è possibile fruire dello streaming video dai nostri dispositivi e goderci i programmi televisivi che preferiamo.
Tuttavia per il corretto funzionamento di questi sistemi è necessario che vengano scaricate ed installate delle specifiche liste dei canali disponibili.
Di queste liste se ne trovano moltissime online, scopo di questa guida è indicarne alcune tra le più affidabili.
Teniamo conto che in questo campo non esistono risultati definitivi; una lista perfettamente funzionante oggi, potrebbe risultare non più disponibile già domani.
Ringrazio Giuseppe P. per le brillanti intuizioni che hanno portato alla stesura di questo articolo.

DOVE TROVARE LE LISTE IPTV PER VEDERE LA TV SU ANDROID

Al momento forniamo i link alle seguenti liste di canali IPTV:

ATTENZIONE!: Queste liste hanno solo uno scopo dimostrativo; l’autore del sito non si assume nessuna responsabilità dell’utilizzo che ne verrà fatto.

DOVE TROVARE LE LISTE IPTV PER VEDERE LA TV SU ANDROID

.

Leggi il seguito di questo post »


IPTV

9 aprile 2019

COME VEDERE TUTTI I CANALI TELEVISIVI CON ANDROID

IPTV è un’app per i sistemi android che vi consentirà di seguire i canali televisivi di tutto il mondo direttamente dal vostro dispositivo mobile o da smart tv.
Per poter visualizzare lo stream dei canali tv è indispensabile caricare una playlist che non viene assolutamente fornita con l’app.
Una volta installata la playlist, sarà possibile scegliere quali canali vedere e di conseguenza avviare lo streaming sul vostro dispositivo.
IPTV supporta playlist in formato M3U e XSPF.

Come già detto, quest’app non fornisce nessuna lista preinstallata.
Per trovare le liste IPTV che più fanno al caso vostro può tornare utile consultare questa guida.

COME VEDERE TUTTI I CANALI TELEVISIVI CON ANDROID

Scarica l’app: https://play.google.com/store/apps/details?id=ru.iptvremote.android.iptv&hl=it

Oppure utilizza l’immagine qr sotto riportata.

COME VEDERE TUTTI I CANALI TELEVISIVI CON ANDROID

COME VEDERE TUTTI I CANALI TELEVISIVI CON ANDROID

.

Leggi il seguito di questo post »


LMMS

27 febbraio 2019

COME PRODURRE MUSICA COL COMPUTER

LMMS (Linux MultiMedia Studio) è una digital audio workstation Open Source e multipiattaforma, che vi mette a disposizione tutti gli strumenti necessari a produrre la vostra musica.
Attraverso un sequencer digitale multitraccia sarà possibile inserire suoni e strumenti, creare ritmiche, mixare le varie tracce, utilizzare effetti, importare file MIDI e molto altro.
Mediante il Piano Roll potremo inserire tutte le tracce che compongono il nostro brano, suonare le nostre melodie (anche attraverso una tastiera MIDI), creare arrangiamenti e seguire passo a passo tutte le fari della nostra produzione.
Tra le varie features, va tenuta in considerazione la vasta gamma di emulatori di strumenti famosi e suoni dalle console del passato che potranno essere utilizzati liberamente nella composizione dei vostri brani.
Alla fine potremo esportare la nostra produzione in diversi formati nonché condividerla con gli altri utenti della folta comunità di LMSS.
LMSS si rivela un ottimo software degno delle costose alternative commerciali per la produzione di musica attraverso il computer.

COME PRODURRE MUSICA COL COMPUTER

Scarica dal sito originale: https://lmms.io/

Per capire meglio le potenzialità di questo software è disponibile questa videopresentazione:

COME PRODURRE MUSICA COL COMPUTER

.

Leggi il seguito di questo post »