Torrent File Editor

14 settembre 2019

COME MODIFICARE I FILES TORRENT

Torrent File Editor è un pratico software di natura open source che vi consentirà di creare e modificare files torrent.
Attraverso un efficace sistema di navigazione a schede, sarà possibile modificare tutti gli aspetti di un file torrent esistente nonché di crearne facilmente di nuovi.
Torrent File Editor vi permetterà infatti di modificare il nome del file, la data di creazione, il nome dell’autore nonché di aggiungere o rimuovere files dai vostri torrent prima di distribuirli.
Disponibile per tutte le piattaforme desktop, e funzionante senza bisogno di installazione, Torrent File Editor si rivela un ottimo software utile a modificare facilmente i vostri files torrent.

COME MODIFICARE I FILES TORRENT

Scarica dal sito originale: https://torrent-file-editor.github.io/

COME MODIFICARE I FILES TORRENT

.

Leggi il seguito di questo post »


Motrix

24 maggio 2019

DOVE TROVARE UN DOWNLOAD MANAGER MULTIPIATTAFORMA

Motrix è un leggero download manager di natura open source disponibile per Windows, Mac e Linux che vi consentirà di gestire diversi tipi di download in un’unica interfaccia.
Motrix supporta i download da diverse fonti come FTP, HTTP, BitTorrent ecc.
L’utilizzo del software è semplice ed intuitivo; basterà cliccare sul tasto + e aggiungere la fonte (ovvero l’url) dei files che intendiamo scaricare.
Basterà questa semplice operazione per avviare il download dei files da diverse fonti come ad esempio da  un sito web, un server FTP o un magnet link di torrent.
Motrix supporta fino a 10 download contemporaneamente consentendovi una maggior rapidità nello scaricamento dei vostri files.

DOVE TROVARE UN DOWNLOAD MANAGER MULTIPIATTAFORMA

Scarica dal sito originale: https://motrix.app/

DOVE TROVARE UN DOWNLOAD MANAGER MULTIPIATTAFORMA

.

Leggi il seguito di questo post »


File Pizza

19 ottobre 2018

COME INVIARE FILES AD UN ALTRO COMPUTER

File Pizza è una pratica risorsa online che vi permetterà di trasferire files tra diversi computer senza doverli caricare in qualche servizio di storage sul web.
Il funzionamento di File Pizza è molto semplice; basterà accedere al sito e di conseguenza procedere all’upload del file che intendiamo condividere; verrà così generato uno shortlink che potremo inviare al destinatario dei nostri contenuti che potrà procedere al trasferimento.
La particolarità del servizio è rappresentata dal fatto che solo nel momento in cui il destinatario raggiungerà l’url generato, inizierà il trasferimento.
In sostanza, i nostri files non verranno caricati in uno storage online ma trasferiti direttamente dal nostro al suo computer attraverso il browser.
File Pizza è dunque particolarmente indicato per tutti quei contenuti riservati che intendiamo condividere mantenendo alta la nostra attenzione per la privacy.

COME INVIARE FILES AD UN ALTRO COMPUTER

Accedi alla risorsa: https://file.pizza/

COME INVIARE FILES AD UN ALTRO COMPUTER

.

Leggi il seguito di questo post »


Skytorrents

16 maggio 2017

COME CERCARE FILE TORRENT SALVAGUARDANDO LA VOSTRA PRIVACY

Skytorrents è un motore di ricerca per files torrent che vi permetterà di salvaguardare la vostra privacy online.
A differenza di altri servizi di ricerca torrent, Skytorrents non utilizza nessun cookie per tracciare le vostre attività di ricerca.
L’utilizzo della risorsa è semplice e rapido; basterà digitare la nostra ricerca nell’apposito campo e immediatamente vedremo i risultati proposti.
Una volta trovato il torrent che ci interessa, potremo avviarne il download attraverso il nostro client preferito.
Ma la vera chicca di Skytorrents è rappresentata dal fatto che durante il suo utilizzo NESSUN pop-up verrà visualizzato sul nostro computer permettendoci un’esperienza di utilizzo davvero piacevole e veloce.
Con Skytorrent dunque, potrete trovare facilmente files torrent senza farvi tracciare e senza subire annunci pubblicitari!

COME CERCARE FILE TORRENT SALVAGUARDANDO LA VOSTRA PRIVACY

Accedi al sito: https://www.skytorrents.in/

ATENZIONE!: Purtroppo Skytorrents non è più disponibile. Proponiamo dunque un paio di valide alternative per cercare i vostri torrent:

COME CERCARE FILE TORRENT SALVAGUARDANDO LA VOSTRA PRIVACY

.

Leggi il seguito di questo post »


Torrents

5 aprile 2016

DOVE TROVARE FACILMENTE I FILES TORRENT

Torrents è un sito web che vi permetterà di cercare i vostri files torrent in oltre 500 motori di ricerca specializzati.
La ricerca può essere selettiva, indicando il genere dei vostri contenuti o lo specifico sito che raccoglie i torrent, oppure generica indicando il titolo del film o di un altro contenuto in genere.
Una volta specificata la vostra ricerca, Torrents avvierà una ricerca in una moltitudine di siti specializzati consentendovi di ottenere ottimi risultati in modo rapido ed efficace.

DOVE TROVARE FACILMENTE I FILES TORRENT

Accedi al sito: https://torrents.me/

.

Leggi il seguito di questo post »


IPFilter Updater

15 marzo 2016

COME PROTEGGERSI DURANTE IL DOWNLOAD DEI TORRENT

IPFilter Updater è un plug-in che installato contestualmente al vostro client µTorrent vi permetterà una maggior sicurezza durante i vostri download.
IPFilter Updater infatti serve proprio a filtrare quelle connessioni a organizzazioni governative o anti peer-to-peer che vi potrebbero tracciare in modo occulto.
Una volta scaricato il software potrete attivarlo andando sulle impostazioni avanzate di µTorrent e settare la voce ipfilter.enable su true. Di conseguenza, è possibile verificare il corretto funzionamento di IPFilter Updater cercando nella scheda Logger di µTorrent la riga Loaded ipfilter.dat.
Per un corretto funzionamento del plug-in è consigliabile aggiornarlo spesso in modo da avere sempre una lista aggiornata degli IP indesiderati.

COME PROTEGGERSI DURANTE IL DOWNLOAD DEI TORRENT

Scarica dal sito originale: http://www.sadrobot.co.nz/ipfilter/

Per aiutarvi a implementare al meglio il metodo sopra descritto può essere utile la visione di questo video dove viene spiegato il procedimento passo a passo.

.

Leggi il seguito di questo post »


Popcorn Time

9 settembre 2014

COME VEDERE FILM E SERIE TV IN STREAMING

Popcorn Time è un ottimo software di natura Open Source che vi permetterà di guardare film e serie televisive direttamente in streaming anche in alta qualità e senza nessun pop-up pubblicitario!
Una volta scaricato il software avremo a disposizione una comoda interfaccia che ci consentirà di selezionare il tipo di contenuti che desideriamo visualizzare: film e serie tv, a loro volta suddivisi per genere.
Basterà cliccare su una delle miniature proposte e di conseguenza selezionare la risoluzione tra quelle proposte e l’eventuale lingua per i sottotitoli qualora disponibili.
Il principale vantaggio di Popcorn Time consiste nel fatto che, a differenza della quasi totalità dei siti che propongono contenuti in streaming, non propone inutili quanto fastidiosi pop-up pubblicitari consentendoci una visione fluida e completa delle opere che andremo a scegliere.
Popcorn Time è disponibile per Windows, Mac, Linux e Android ed è possibile utilizzarlo anche in modalità anonima attraverso il software VPN integrato nel player.

COME VEDERE FILM E SERIE TV IN STREAMING

Scarica dal sito originale: http://popcorn-time.ch/

Oppure accedi al repository ufficiale: https://github.com/popcorn-official

. Leggi il seguito di questo post »


PirateBrowser

23 agosto 2013

DOVE TROVARE IL BROWSER DI THE PIRATE BAY

The Pirate Bay, il celebre portale di files torrent, come già sappiamo, non è più raggiungibile dall’Italia.
Tra i vari modi per raggiungerlo facilmente dal nostro computer, vi proponiamo questo browser dedicato, che vi permetterà di fruire dei contenuti di The Pirate Bay in modo veloce ed efficace.
PirateBrowser è in sostanza una versione modificata di Tor Browser, il noto sistema, basato su Mozilla Firefox che consente, attraverso la rete Tor, una navigazione pressoché anonima a difesa della vostra privacy.
PirateBrowser non richiede installazione.

DOVE TROVARE IL BROWSER DI THE PIRATE BAY

 

Scarica il software: http://piratebrowser.en.softonic.com/

.

.

Leggi il seguito di questo post »


Come interpretare le varie sigle presenti sui file torrent

7 settembre 2012

GUIDA ALLE SIGLE PRESENTI SUI FILES TORRENT

Spesso durante le ricerche di un determinato file torrent (in modo particolare relative ad un film) ci imbattiamo in una serie di sigle che servono a indicare generalmente tipo e qualità del video in questione.

Come interpretare le varie sigle presenti sui file torrent

Allo scopo di meglio orientarci, vediamo dunque il significato di queste sigle:

Riguardo la qualità audio:

  • AAC: Audio di alta qualità;
  • AC3: Audio in Dolby Digital;
  • LC: Audio di bassa qualità;
  • MD: Audio registrato tramite microfono (qualità pessima);

Riguardo la qualità video:

  • BD RIP: indica la fonte BluRay (ottima qualità);
  • CAM: il peggio che vi possa capitare! Il film vengono addirittura ripresi con una telecamera posizionata all’interno della sala di proiezione. Ovviamente la qualità che ne risulta è pessima spesso associata ad un audio pressochè inascoltabile;
  • DDTRip: video preso da canali del digitale terrestre;
  • DVD RIP: praticamente una copia del dvd. Qualità ottima;
  • DVD SCR: copia ottenuta da un dvd promozionale. Qualità ottima anche se spesso appaiono scritte indicanti il copyright;
  • FS: sta ad indicare la visualizzazione a schermo pieno (Full Screen);
  • HD TV RIP: contenuto ripreso da una tv ad alta risoluzione;
  • R5: contenuti normalmente distribuiti nella Regione 5 dello standard DVD (Russia, Nord Africa, India);
  • SAT RIP: contenuto ripreso da una televisione satelitare;
  • SCREENER: film in versione promozionale che spesso contengono fastidiosi watermark;
  • TC: contenuto “riversato” in digitale dagli orginali analogici che solitamente vengono proiettati al cinema;
  • TS: tecnica di ripresa molto simile al CAM ma di qualità lievemente superiore;
  • VHS SCR: contenuto digitalizzato da una videocassetta VHS;
  • WS: indica la visualizzazione a metà schermo (Wide Screen);

Sigle di carattere generale:

  • 720p: indica la risoluzione 1280*720 pixel;
  • 1080p: qui la risoluzione sarà 1920*1080 pixel;
  • FS: Full Screen con rapporto 4:3;
  • Limited: indica contenuti non ancora ufficialmente distribuiti sul mercato;
  • Subbed: video sottotitolato;
  • Unrated: contenuti non censurati;
  • WEBRip: video ottenuti dal web (tipo da Youtube);
  • WS: Wide Screen con rapporto 16:9

Consigliabile dunque evitare tutte quelle sigle che riportano a contenuti ottenuti da fonti che non siano nativamente in digitale.

.

Leggi il seguito di questo post »


Tribler

17 agosto 2012

COME SCARICARE, CONDIVIDERE E FRUIRE DI CONTENUTI MULTIMEDIALI

Attraverso Tribler potrete fruire di contenuti multimediali in maniera semplice ed alternativa.
Tribler infatti mette assieme un client peer to peer ad un raffinato sistema di ricerca, completandolo con un pratico viewer per ascoltare o visualizzare i contenuti multimediali durante il download.
Attraverso la funzione di ricerca, potrete cercare i vostri contenuti preferiti (film, musica, software ecc) e aggiungerli in coda per il download.
Il sistema utilizzato è molto simile a quello dei client torrent, tuttavia Tribler vi mette a disposizione qualche feature in più.
Potrete infatti organizzare i vostri download ed eventuali canali che intendete seguire tenendovi sempre aggiornati sugli eventuali aggiornamenti proposti.
Tribler non contiene nessun tipo di pubblicità ed è disponibile per diverse piattaforme: Windows, Mac e Linux.

COME SCARICARE, CONDIVIDERE E FRUIRE DI CONTENUTI MULTIMEDIALI

Scarica dal sito originale: http://www.tribler.org/download.html

Consulta il sito ufficiale: http://www.tribler.org/

Oppure fatti un’idea più precisa su tribler vedendo questo breve video

.

Leggi il seguito di questo post »


Firesharing.net

1 febbraio 2012

COME TROVARE FACILMENTE TORRENT ITALIANI

Firesharing.net è un valido motore di ricerca per files torrent in lingua italiana.
Semplicissimo da usare, ci aiuterà a trovare in modo rapido i files torrent nella nostra lingua pronti per essere scaricati sul nostro computer.
Una volta sul sito, sarà sufficente digitare il titolo dell’opera che stiamo cercando nell’apposito campo di ricerca e premere invio.
Immediatamente ci verranno forniti tutti i torrent disponibili per il download. Per ogni torrent verranno indicate le dimensioni e il numero dei files, il tempo passato dal giorno del caricamento e la disponibilità espressa in seed e leech.
Anche se Firesharing avvia automaticamente una ricerca multipla sui vari motori di ricerca per torrent, è possibile specificare un singolo motore selezionandolo dall’apposita barra posta in alto.
Sono inoltre disponibili un plug-in per Internet Explorer e un add-on per Firefox per integrare la ricerca direttamente al vostro browser preferito.
Ringrazio Luvio per avermi segnalato questa risorsa.

COME TROVARE FACILMENTE TORRENT ITALIANI

Accedi al sito: http://www.firesharing.net/

ATTENZIONE!: Purtroppo questa risorsa non è più disponibile. In alternativa consigliamo l’utilizzo di http://ilcorsaronero.info/  anche se recentemente è stato oscurato per gli utenti che si collegano dall’Italia.
Per continuare ad accedere a IlCorsaroNero basta utilizzare un servizio come HideMe.
Nel seguente video un esempio di utilizzo.

 

.

Leggi il seguito di questo post »


BitLet

14 maggio 2011

COME SCARICARE FILE TORRENT DIRETTAMENTE DAL WEB

BitLet vi permetterà di scaricare i vostri file torrent senza bisogno di installare alcun programma nel vostro computer.
Basta accedere al sito e incollare nell’apposito form il link del metafile .torrent riferito al contenuto che volete scaricare.
In alternativa, potete scaricare il file .torrent sul vostro pc e di conseguenza selezionarlo cliccando l’apposito tasto Select local .torrent.
Una volta selezionato e confermato il file da scaricare, BitLet avvierà un applet java in cui sarà possibile specificare il percorso dove vorremo salvare il nostro file.
Il vantaggio di questo servizio web, sta proprio nella possibilità di provvedere al download dei vostri files senza alcun bisogno di avere installato un client torrent nel computer che state usando.

Come scaricare file torrent direttamente dal web

Accedi al servizio: http://www.bitlet.org/

ATTENZIONE!: Questa risorsa non è più disponibile; in alternativa è possibile utilizzare Torrent Safe che propone analoghe finalità.

.

Leggi il seguito di questo post »


Torrent Fetcher

14 luglio 2010

COME TROVARE FACILMENTE FILES TORRENT

Torrent Fetcher permette di cercare i files torrent senza passare per tutti quei siti popolati da fastidiose pubblicità e banner invasivi.
Utilizzando questo programma avremo i risultati delle nostre ricerche direttamente sul desktop e potremo salvare i trackers o avviare direttamente i downloads.
Il programma effettua le ricerche sui siti http://btjunkie.org/  e isohunt.com conosciuti come due dei più vasti e affidabili motori di ricerca torrent esistenti.

COME TROVARE FACILMENTE FILES TORRENT

Scarica dal sito originale: http://www.petersouza.com/Software/TorrentFetcher/

ATTENZIONE: purtroppo il sito Bitjunkie.com non risulta più raggiungibile.

.

Leggi il seguito di questo post »


Come riuscire ad accedere a The Pirate Bay

16 aprile 2010

GUIDA  A COME ACCEDERE A THE PIRATE BAY DALL’ITALIA

A seguito di controverse sentenze emesse da varie autorità giudiziarie europee, da alcuni paesi (tra cui l’Italia) non è più possibile accedere al famoso sito di tracker torrent The Pirate Bay.
Proponiamo quì di seguito due efficaci metodi per continuare ad utilizzare il celebre portale contenente migliaia di torrent pronti per il download.

Come accedere a Pirate Bay dall'Italia

  1. Primo Metodo, utilizzare Ultrasurf
    scaricate Ultrasurf da qui e una volta avviato il vostro browser potrete digitare il link http://thepiratebay.org/ riuscendo a visualizzarlo normalmente.
  2. Secondo Metodo, utilizzare Anonymouse:
    accedete al servizio di anonimizzazzione Anonymouse e digitate il link http://thepiratebay.org/. Anche qui riuscirete ad accedere al sito con tutti i suoi contenuti.

NB: ovviamente utilizzando questi servizi basati su dei proxy esteri la navigazione potrà risultare rallentata.

.

.

Leggi il seguito di questo post »


StealthNet

28 dicembre 2009

COME SCARICARE DAL P2P IN ANONIMATO

Si tratta di un programma per la condivisione dei files anonimo attraverso il noto protocollo p2p.
Il programma si basa sulla rete anonima Rshare e consente un buon grado di anonimato, permettendo lo scambio dei files in modo più sicuro rispetto ai programmi tradizionalmente usati per il file-sharing.
Il programma è disponibile in versione portabile, dunque non richiede l’installazione. Tuttavia, per poterlo utilizzare in ambiente Windows, è necessario installare il Framework .Net disponibile gratuitamente cliccando qui.

Scarica dal sito originale: http://www.stealthnet.de/it_download.php

Disponibile una guida on-line su installazione e funzionamento di SteathNet cliccando qui.

.

Leggi il seguito di questo post »